Paul Picot The Eye of the Tiger “Anniversary”

Il nuovo Paul Picot The Eye of the Tiger sarà realizzato in una serie limitata di 40 pezzi in oro rosa e 400 in acciaio. La caratteristica principale del modello riguarda l’esistenza di due quadranti sovrapposti, uno, quello sottostante in pietra naturale. La pietra utilizzata, in omaggio allo spirito e tendenza degli anni ’70 è l’occhio di tigre che offre all’osservatore un’esaltante varietà di sfumature, toni e contrasti di colore giallo, ocra e marrone. La più alta tradizione orologierasvizzera in una cassa unica, movimenticomplicati con parti in oro e quadrantilavorati su differenti livelli. TECHNI-CUM – primo ed unico cronografo almondo automatico COSC rattrappantecentrale con indicazione della ri-serva di carica, data e giorno. Qua-drante guillochè in argento massiccioe massa in oro.

Wishlist CompareCompara

Descrizione

Case

42.00 mm
11.40 mm
Antireflective sapphire crystal
Stainless steel
50 meters (5 ATM)
21.00 mm
Stainless steel, screwed down


Movement

PP 1100 (Base ETA 2892 / Calibre 3314)
25.60 mm
4.95 mm
30
21 ct. rose gold oscillating weight decorated
42 hours
Automatic
Hours at 12:00, central minutes, small second at 6:00, power reserve at 3:00, date at 9:00

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paul Picot The Eye of the Tiger “Anniversary””